Salute Sette Lecce 

Asl Lecce, dispositivi per ridurre la caduta dei capelli nei pazienti oncologici

Dei caschetti per ridurre la caduta dei capelli nei pazienti sottoposti a chemioterapia.

Da oggi nell'Oncologico del Vito Fazzi di Lecce, è possibile grazie a una donazione dell’associazione “Io non mollo” di Martano che nell'ottobre del 2019 ha lanciato la raccolta fondi con cui sono stati acquistati i dispositivi.

I caschetti  - come spiegato nella nota dell’Asl Lecce - con un costante sistema di raffreddamento, permettono di ridurre la caduta dei capelli grazie alla vasocostrizione dei piccoli vasi del cuoio capelluto, con la conseguente riduzione della quantità di farmaco in grado di raggiungere le cellule pilifere. Un'opportunità per lenire le sofferenze delle pazienti oncologiche e intervenire sui risvolti psicologici delle cure contribuendo alla loro umanizzazione.


#ads#

Potrebbeinteressarti